Vai direttamente ai contenuti
Spedizione gratuita su tutti gli ordini
Spedizione gratuita su tutti gli ordini
Spedizione gratuita su tutti gli ordini
Spedizione gratuita su tutti gli ordini
Spedizione gratuita su tutti gli ordini
Spedizione gratuita su tutti gli ordini
NuvolaNuvola
Materasso per letto contenitore, quale scegliere?

Materasso per letto contenitore, quale scegliere?

Il sonno è una parte essenziale della nostra vita quotidiana e la qualità del riposo che otteniamo dipende da molti fattori, tra cui il materasso su cui dormiamo. Quando si tratta di scegliere il materasso giusto è fondamentale considerare una serie di fattori per garantire il massimo comfort e sostegno. In questo articolo esploreremo i diversi tipi di materassi disponibili sul mercato, i fattori da tenere in considerazione durante la selezione e forniremo preziosi consigli per aiutarti a fare la scelta migliore per te e il tuo sonno.

Ma veniamo all’oggetto di questo articolo, se si ha o si vuole acquistare un letto contenitore quale materasso scegliere?

Esistono diversi tipi di materassi tra cui scegliere ma la tipologia di materasso va sempre valutata in funzione anche della tipologia di rete.

Le tipologie di materasso per letto contenitore più comuni sono:

  • Materassi a molle: Questi materassi utilizzano bobine interne per fornire supporto. Possono essere dotati di molle insacchettate o molle tradizionali collegate tra loro. Offrono un buon sostegno e ventilazione, ma possono trasmettere movimenti se dormi con un partner.
  • Materassi in schiuma memory: Questi materassi, grazie al calore che emettiamo dormendo, si modellano e si adattano alla forma del tuo corpo, offrendo un sostegno personalizzato. Sono ideali per chi soffre di dolori articolari o muscolari, poiché riducono i punti di pressione. Proprio per la loro conformazione possono trattenere il calore, rendendoli meno adatti a chi tende a soffrire il caldo durante la notte.
  • Materassi ibridi: Questi materassi combinano diverse tecnologie, come molle insacchettate e schiuma memory, per offrire il meglio di entrambi i mondi. Possono essere una scelta ottimale per coloro che cercano un equilibrio tra supporto e comfort, tra comodità e traspirabilità.

Il materasso in lattice, da alcuni preferito perché in materiale naturale, è sconsigliato nel caso tu abbia o voglia acquistare un letto contenitore in quanto la presenza del cassettone sottostante non lo lascerebbe traspirare abbastanza e in breve tempo si creerebbe umidità con il proliferare di muffe e batteri.

In generale possiamo dire che la combo materasso memory e letto contenitore è al momento quella preferita dalla maggior parte delle persone.

  1. Considera il Tuo Stile di Sonno:

Ognuno di noi ha abitudini di sonno uniche che influenzano la scelta del materasso. Alcune indicazioni di massima sono le seguenti:

  • Sonnecchiatori laterali: Se tendi a dormire su un fianco, potresti preferire un materasso più morbido che si adatta alla curvatura del tuo corpo e riduce la pressione sui fianchi e sulle spalle. In questo caso sono perfetti i materassi in memory o anche a molle insacchettate di nuova generazione.
  • Dormienti sulla schiena: Coloro che dormono sulla schiena potrebbero trarre beneficio da un materasso di supporto che mantiene la colonna vertebrale allineata e previene eventuali dolori alla schiena, come materassi in memory e a molle insacchettate.
  • Dormienti sulla pancia: Se dormi a pancia in giù, potresti apprezzare un materasso più rigido che evita che il tuo corpo si afflosci troppo in profondità, mantenendo la tua colonna vertebrale in una posizione neutra. In questo caso meglio optare per materassi a molle o a molle insacchettate o in memory con rigidità elevata.

In ogni caso va sempre considerato il peso della persona e le abitudini precedenti che influenzeranno il comfort di un materasso piuttosto che di un altro.

 

  1. Considera la tua rete

Nell’acquistare il materasso per il tuo letto contenitore, dovrai tenere conto anche della rete su cui verrà appoggiato. Non tutte le reti vanno bene per tutti i materassi.

Ad esempio se hai o vuoi acquistare un materasso a molle insacchettate, la rete a doghe più adatta è quella a doga unica. La rete a doppia culla è infatti sconsigliata.

Se hai una rete a doppia culla dovrai orientare la tua scelta su un materasso in memory o a molle classiche.

Anche la tipologia di doghe è importante, per un materasso a molle insacchettate è necessario avere una rete a doghe piatte.

La tipologia di apertura del contenitore invece non è rilevante per la scelta del materasso. Puoi avere una rete contenitore con apertura a compasso o a doppio movimento e la scelta del materasso sarà la medesima.

Per approfondire le tipologie di rete in funzione del meccanismo di apertura qui trovi la guida alla scelta per la rete letto contenitore più adatta alle tue esigenze.

  1. Testa Prima di Acquistare

Acquistare un materasso è un investimento importante per il tuo sonno e il tuo benessere generale, quindi è importante provare diversi modelli prima di prendere una decisione. Molti rivenditori offrono periodi di prova gratuiti o garanzie di soddisfazione, consentendoti di testare il materasso nel comfort della tua casa. Se non sei completamente certo della tua scelta, Nuvola offre 100 giorni di prova gratuiti.

  1. Considera il Tuo Budget

I prezzi dei materassi possono variare notevolmente, quindi è importante stabilire un budget prima di iniziare la ricerca. Tuttavia, ricorda che il prezzo elevato (ad esempio sopra i 2000€) non sempre corrisponde alla qualità del prodotto ma viceversa, per avere un buon prodotto non si può scendere sotto dei prezzi minimi. Solitamente un buon materasso singolo va dai 300 € ai 500€ minimo, un buon materasso matrimoniale va dai 650-700€ ai 900€ minimo. I materassi a molle possono scendere anche di qualche decina di €.

Fai attenzione a eventuali sconti o offerte speciali e non esitare a chiedere al personale del negozio fisico o online informazioni aggiuntive.

Scegliere il materasso perfetto per un letto contenitore è essenziale per garantire un sonno riposante e rigenerante. Conoscere le tue opzioni, considerare il tuo stile di sonno, valutare lo spazio disponibile e testare diversi modelli ti aiuterà a fare la scelta giusta. Ricorda sempre di investire nel tuo sonno, poiché una buona notte di riposo è fondamentale per la tua salute e il tuo benessere generale.

Esplora il catalogo Nuvola

Trova soluzioni e prodotti per migliorare la qualità del tuo sonno.

Carrello 0

Il carrello è vuoto.

Inizia a fare acquisti