Vai direttamente ai contenuti
Spedizione gratuita su tutti gli ordini
Spedizione gratuita su tutti gli ordini
Spedizione gratuita su tutti gli ordini
Spedizione gratuita su tutti gli ordini
Spedizione gratuita su tutti gli ordini
Spedizione gratuita su tutti gli ordini
NuvolaNuvola
Materasso a zone differenziate: cos’è e perché è importante

Materasso a zone differenziate: cos’è e perché è importante

Il nostro corpo steso su un materasso ha un peso diverso a seconda di quale sia la parte appoggiata: la schiena ad esempio pesa di più rispetto alle braccia, stessa cosa vale per il bacino rispetto alle gambe. Per assicurare una corretta posizione della colonna vertebrale e quindi miglior comodità per tutto il corpo, è bene considerare l’acquisto di un materasso a zone differenziate. Di cosa stiamo parlando? Andiamo per gradi. Per definire il materasso a zone differenziate è bene partire parlando di portanza del materasso.

Portanza del materasso

Per comprendere il significato di portanza di un materasso è necessario partire dal presupposto che più è elevata la portanza e maggiore sarà la sua durezza. Al contrario quindi una portanza bassa sarà indicatore di materasso morbido. Questo ci porta a capire che avere un materasso con portanza identica lungo tutta la sua superficie (che sia elevata o bassa) non è una soluzione adatta al corpo umano. I materassi a zone differenziate entrano in gioco proprio come soluzione a questa problematica: un materasso con portanza diversa a seconda della zona del corpo che vi si distenderà.

Materasso a 7 fino 20 zone di portanza differenziate

Le zone di un materasso possono variare da 3 a 20 e corrispondono alle diverse parti del corpo: testa, spalle, vita, bacino, gambe, polpacci, piedi. Ma ne abbiamo nominate 7? Si esatto. Le zone del corpo di riferimento sono 7, ma il materasso può declinarsi fino a 20 zone per adeguarsi a corporature diverse (spalle più o meno larghe, altezze diverse, grandezza bacino ecc…). Le zone differenziate possono essere anche non visibili esternamente, ciò che realmente modifica la portanza è una complessa lavorazione interna. Ma quante zone scegliere per il proprio materasso? Dipende. Solitamente si raccomanda la scelta di un materasso con almeno 7 zone differenziate, tuttavia è bene valutare quali siano le proprie esigenze per ottenere una soluzione completamente personalizzata.

Il nostro corpo non percepisce le diverse zone, in quanto il loro lavoro è proprio quello di uniformare la superficie e permettere al materasso di avvolgere in modo omogeneo tutto il corpo.

Dormire su questo tipo di materasso allevia i dolori articolari e muscolari, e favorisce la circolazione sanguigna.

Se hai bisogno di aiuto per la scelta del tuo materasso contattaci.

Materiali di qualità per il materasso a zone 

Tra i materassi a zone differenziate proposti da Nuvola troviamo quelli in memory foam.

Mito è uno dei materassi in memory foam composto da 4 strati tutti a portanze differenziate per sostenere il corpo in modo equilibrato.

materasso a zone mito

Materasso in Memory Foam Mito

 

Il materasso mito è in bioceramica, un tessuto innovativo che riflette nel corpo il calore che quest’ultimo naturalmente emette.

Di base il nostro corpo disperde il calore che emette, mentre in questo caso viene riassorbito.

L’energia termica assorbita stimola la circolazione sanguigna e la microcircolazione venosa che agisce positivamente sul metabolismo e sul drenaggio dei liquidi.

La bioceramica ha anche un effetto antiodore e antibatterico permanente, ed è un materiale usato sia in ambito medico che aereospaziale.

Tra i materassi in memory foam firmati nuvola troviamo anche Dream Soft e Dream Firm con uno strato a 20 zone di modellazione ergonomica. Il vantaggio di avere un numero di zone così elevato, è quello di scaricare il corpo in maniera più precisa e selettiva, favorendo quindi la micro circolazione ed evitando maggiormente le compressioni. Stiamo parlando di materassi specifici e di elevata qualità rispetto al tradizionale materasso a 7 zone:

materasso a zone dream soft

Materasso in memory foam Dream Soft

materasso a zone dream firm Nuvola

Materasso in memory foam Dream Firm

 

Per i nostri materassi a zone differenziate scegliamo materiali naturali ed ecosostenibili come cotone, lino e fibre vegetali, che sono naturalmente traspiranti, antibatterici, e termoregolatori. Ai materiali naturali di qualità uniamo materiali speciali che sono il frutto della nostra incessante ricerca scientifica e tecnologica e che permettono un migliore confort e sostegno, come il memory foam o la bioceramica.

Un materasso di qualità è un materasso che dura nel tempo.

Potrebbe interessarti anche:

Bioceramica: proprietà, benefici e perché acquistare un materasso in bioceramica

Materasso antiacaro e anallergico: esiste davvero?

Esplora il catalogo Nuvola

Trova soluzioni e prodotti per migliorare la qualità del tuo sonno.

Carrello 0

Il carrello è vuoto.

Inizia a fare acquisti