SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA

Le donne devono dormire più degli uomini

La scienza ha decretato ufficialmente che le donne devono dormire più degli uomini. Ad affermarlo e dimostrarlo è una ricerca della National Sleep Foundation.

L’argomento era già stato affrontato da uno studio della Melbourne School of Psychological Sciences e da poco è arrivata l’ulteriore conferma.

Cosa dicono i dati.

Il nuovo studio è stato condotto all’Università della Pennsylvania, dove è stato preso in esame un campione di persone comprese tra i 26 e i 64 anni. Secondo questa ricerca, uomini e donne avrebbero bisogno di circa 7-9 ore di sonno, ma con una differenza: alle donne occorrono 20 minuti in più per dormire bene.

A sostenerlo sarebbero anche il dottor Jim Horne, neuroscienziato e direttore del Centro di ricerca sul sonno dell’Università di Loughborough (Regno Unito) e i risultati di un sondaggio aziendale sui braccialetti che misurano l’attività fisica, FitBit: dopo aver raccolto i dati sulle attività dei propri utenti durante la notte da marzo 2017, l’azienda ha concluso che in media gli uomini dormono 6 ore e 26 minuti, mentre alle donne occorrono 6 ore e 50 minuti.

Perché le donne devono dormire più degli uomini?

Sembra che le donne abbiano bisogno di dormire più a lungo degli uomini per via della struttura neuronale del cervello femminile che conferirebbe al gentil sesso migliori doti di comunicazione e di analisi, migliori capacità analitiche e intuitive, migliore propensione al multitasking e al problem solving, nonché una migliore memoria e cognizione sociale.

Ovviamente tali abilità richiederebbero una maggior consumo di energia da cui dipende un maggior bisogno di riposo.

Potrebbe interessarti anche: Quante ore bisogna dormire?

Inoltre, per le donne il cambiamento ormonale che si attraversa negli anni è uno stress non indifferente che può ripercuotersi anche sul sonno. Per alcune donne è più difficile dormire durante alcune fasi del ciclo mestruale, altre non riposano bene in concomitanza con i cambiamenti ormonali durante la gravidanza, per altre ancora invece è la menopausa a causare difficoltà ad addormentarsi.

Le donne inoltre sopportano spesso un notevole carico di responsabilità familiari e lavorative durante la routine quotidiana, tali per cui possono trovare difficile dormire la notte o una notte intera.

Quindi ci rivolgiamo a voi donne: se ogni mattina lasciate suonare la sveglia due o tre volte prima di spegnerla davvero e alzarvi non preoccupatevi, siete più che giustificate.

È la scienza che lo dice: le donne devono dormire più degli uomini. Migliorerà la salute e l’umore.

E i signori partner ringrazieranno.

Se ti è piaciuto questo articolo, potrebbe interessarti anche: